Dall’Olanda arrivano i lampioni con i sensori di movimento

Perché sprecare elettricità per illuminare le strade quando non passa nessuno? Può sembrare una domanda stupida, eppure non sembra che in molti abbiano pensato a rendere più intelligenti i sistemi di illuminazione stradale.

Dall’Olanda arriva quindi un’idea che servirà a ridurre i consumi elettrici per l’illuminazione stradale, grazie a lampioni dotati di sensori di movimento che entreranno in funzione solo quando necessario.

I lampioni progettati dalla Technology University di Delft attenuano al 20% la luce quando non viene rilevato nessuno nei paraggi, portando un discreto beneficio per quanto riguarda la rete elettrica e le emissioni di CO2 nell’atmosfera, che caleranno consistentemente.

Le luci saranno ovviamente a LED, così da accendersi in maniera molto più rapida e garantire un’illuminazione al 100% dell’efficienza quando qualcuno sta passando.

Fonte: E-cology.it

Subscribe to EcoPensiero – efficienza e sostenibilità by Email

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: