Spagna, al via il progetto Geronimo II per produrre biogas negli allevamenti

Ridurre i liquami animali e produrre energia: è  il doppio obiettivo posto dalla Spagna che ha avviato il progetto Geronimo II. Coordinato dal Parc Científic i Tecnològic de la Universitat de Girona, il progetto è la continuazione del progetto Geronimo sviluppato dal 2007 al 2009 e fa parte integrante della fase 2010 del programma Ue Intelligent Energy-Europe, che l’ha finanziato con un contributo pari al 75% del totale.

A chi si rivolge l’iniziativa? Alle aziende agricole e in particolare agli allevatori di suini e ai produttori di latte per offrire un sostegno nelle attività di valutazione del potenziale del biogas in aziende agricole, preparandoli alla programmazione di piani aziendali solidi e strategie di finanziamento e di investimento a favore di impianti di biogas.

Il progetto intende diffondere la cultura del biogas come alternativa concreta ai combustibili fossili e si propone di inserire elementi di innovazione tecnologica nella produzione di biogas nelle aziende di allevamento suino e bovino in modo da sviluppare un settore in grado di offrire grandi vantaggi all’intero comparto rurale, all’ambiente e per garantire una produzione energetica decentrata. Non solo: grazie allo sviluppo del progetto si riuscirà ad affrontare in modo sostenibile il trattamento di grandi quantità di liquami, un’autentica minaccia per l’ambiente, ma anche a ridurre i costi energetici delle operazioni.

Fonte: ZeroEmission.tv

Subscribe to EcoPensiero – efficienza e sostenibilità by Email

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Annunci

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: